La Federazione Carta e Grafica è in prima linea nel promuovere cultura e fare informazione sulla carta e sulla intera filiera di produzione. Lo conferma il sostegno al Forum nazionale sulla gestione forestale sostenibile “La Bioeconomia delle foreste(cliccare per il programma), che si terrà a Roma il 30 e 31 ottobre prossimi, promosso da Legambiente (qui il link per aderire all’evento).

L’appuntamento è alla seconda edizione: è nato infatti lo scorso anno con l’obiettivo di contribuire a delineare una nuova strategia per le foreste italiane, condivisa tra soggetti pubblici, imprese, operatori, istituzioni, enti di ricerca e stakeholder, che riconosca il ruolo multifunzionale delle infrastrutture verdi e che metta al centro due elementi chiave: la tutela della biodiversità e le produzioni green.

La Federazione, proprio in questi giorni, è impegnata nella campagna “Naturalmente io amo la carta”, promossa da  TWOSIDES, che ha l’obiettivo di informare correttamente il pubblico dei consumatori e in particolare dei più giovani, sfatando il luogo comune che tende ad associare l’uso della carta al fenomeno della deforestazione. Luogo comune che la filiera della carta e dell’informazione intende contrastare con #notizievere supportate da dati sulla forestazione (FAO 2015-2015) e sul riciclo della carta (ERPC European European Paper Recycling Council 2018).

 

 

Share This