La Stampa Futura, il binomio virtuoso tra sostenibilità e digitalizzazione

La stampa è un qualcosa di fondamentale nella vita delle persone. Tramite oggetti stampati si diffondono informazioni e conoscenze, ci si orienta per le strade o si riconoscono i prodotti che acquistiamo e consumiamo. La stampa è pervasiva, la stampa futura sarà sostenibile e inclusiva.

 

Parlare di stampa significa parlare di una delle prime forme di comunicazione di massa, capace di raggiungere simultaneamente un vasto pubblico. Oggi questo è possibile anche attraverso la comunicazione digitale, grazie a PC, smartphone e strumenti digitali. Ma la stampa continua a mantenere una valenza estremamente importante nella vita di tutti i giorni, per la sua versatilità nell’essere utilizzata per molteplici applicazioni, alcune delle quali difficilmente sostituibili con soluzioni digitali, o semplicemente molto più inclusive e facili da usufruire da tutti rispetto a soluzioni alternative digitali.

Il mondo senza stampa sarebbe un mondo ‘bianco’, senza riferimenti per nessuno di noi, senza segnaletica di attenzione o pericolo, senza personalizzazione nei vestiti, senza la certezza che il flacone di medicina contenga il farmaco giusto. Il mondo della stampa ha una funzione sociale. Importante e insostituibile.È anche un mondo in cui tecnologie per la produzione di stampati, materiali che vengono usati per la stampa, sistemi di raccolta, recupero e riciclo nel fine vita del prodotto stanno trovando sempre più sinergie e condivisioni di progetti per creare un binomio virtuoso tra sostenibilità (materiali, consumi energetici, inchiostri utilizzati) e digitalizzazione (controllo dei processi, stampa on demand e just in time). Argomenti su cui lavora tutta la filiera.

È da queste premesse che nasce il progetto Print4All (fortemente voluto da Acimga) ed è proprio su questi temi che il prossimo 11 Luglio l’intera filiera discuterà all’interno della Print4All Conference.

Dopo il successo della precedente edizione, che, nell’estate del 2023, ha richiamato oltre 400 partecipanti italiani e internazionali, tra cui costruttori di macchine, sistemi e supporti per la stampa e il packaging, giornalisti, e rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni, il percorso verso Print4All 2025, ritrova la sua tappa principale a Villa Quaranta, Ospedaletto di Pescantina (VR), nel cuore della Valpolicella, tra Verona e il Lago di Garda.

Il fondamentale appuntamento di confronto e informazione, organizzato da Acimga e Argi in collaborazione con Fiera Milano, quest’anno si intitola: Stampa Futura: prospettive di filiera e innovazione per l’industria della stampa del domani, ben sintetizzando l’obiettivo della giornata. In un mondo della stampa professionale che evolve costantemente, diventa imperativo ascoltare esperti di mercato, condividere la visione di produttori e brand owner, contribuire allo scambio aperto di idee e al racconto di best practice, nuovi trend e tecnologie emergenti, fare esperienza di nuovi materiali e processi. Print4All Conference 2024 mette tutto questo a sistema, ed è l’occasione per approfondire le innovazioni e le novità tecnologiche in tutti i segmenti dell’industria, dal converting, al package printing, dal labelling, alla stampa commerciale e industriale. Grazie al dibattito trasversale lungo tutta la filiera, Print4All Conference mostra le evoluzioni del mercato del printing.

Nel corso della giornata di lavori i punti di vista di tutti i comparti della filiera -produttori, stampatori e converter, brand owner, ma anche designer e agenzie creative– sono al centro del dibattito. Durante la mattinata, un affondo più specifico su nuovi trend di stampa, innovazioni e novità.

Durante la mattinata, un affondo più specifico su nuovi trend di stampa, innovazioni e novità tecnologiche, per comprendere meglio le sfide del mondo del printing e anticipare i cambiamenti, approfondendo le evoluzioni che attendono il mercato dopo quanto visto a Düsseldorf. 

Michele Bianchi, Presidente della Federazione Carta e Grafica, racconterà i dati del comparto; Stefano Portolani, senior analyst del Centro Studi Printing Stratego Group, illustrerà il mercato della stampa e le sue direttrici; Pat McGrew, Managing Director McGrew Group, si dedicherà ad analizzare i possibili scenari tecnologici emersi nel post drupa.

Nel pomeriggio invece, il programma si orienta maggiormente verso chi le innovazioni tecnologiche le utilizza, sfruttandone le forti potenzialità. Andrea Camisani, Research Director Camozzi Group, guarda all’intelligenza artificiale come strategia per l’integrazione di nuove soluzioni e supporto innovativo alla gestione dei processi; Tiziano Saitta, Creative Director Arteficegroup, Giovanna Guglielmi ed Eladia Sillo, Operations Manager e Senior Project Manager di Creostudios, Emanuela Sala e Marco D’Arminio, rispettivamente Vicepresidente e Responsabile delle Relazioni esterne AISM, sez. Milano, e Annalisa Armani, Marketing & Communication Director Tommasi Family Estates, raccontano l’importanza della collaborazione in un contesto in cui l’immagine e la percezione del brand sono cruciali per il successo sul mercato, mentre i designer devono saper tradurre esigenze e valori in linguaggi visivi efficaci. Infine, le voci di Mauro Adario, CEO Varigrafica, Federico Cozza, CEO Leaderform, Neni Rossini, Presidente SIT Group, e Rita Lancia, Responsabile Marketing ICO, concretizzano le esigenze di comunicazione del domani in riferimento alle preziose competenze di stampatori e converter.

Una occasione per dare valore, tutti insieme, a un comparto che vale circa 27 Miliardi di Euro di fatturato e che in Italia coinvolge 160.000 dipendenti, ma che è poi visto e vissuto attraverso i prodotti stampati, praticamente da tutti i circa 8 Miliardi di persone nel mondo.

ARCHIVIO NEWSLETTER

Per informazioni su invio
e contenuti della Newsletter:

Via Fara 35, 20124 Milano
Piazza di Pietra 26, 00186 Roma
Place du Champ De Mars 1/3,
B1050 Bruxelles

Fabio Gnoffo
Public Affairs Senior Consultant
tel. 06.69940446
mob. 348.4138163

Articoli correlati

L'EDITORIALE
di Michele Bianchi

“Storie” basate sulla realtà per valutare e proporre le opzioni realmente disponibili

Sintesi della relazione del Presidente Michele Bianchi in Assemblea 2024.

IN EVIDENZA
Assemblea pubblica

Successo e prospettive future della Federazione Carta e Grafica

L’evento ha visto la partecipazione delle aziende, delle istituzioni e della politica. Sono stati diffusi i dati congiunturali aggregati della Federazione.

RICICLO

Presentazione 29° Rapporto Annuale Comieco su raccolta e riciclo di carta e cartone in Italia

Comieco presenta il 29° rapporto su raccolta e riciclo di carta e cartone in Italia.

TRANSIZIONE 5.0

Industria 5.0: preoccupazioni del settore e spinta agli investimenti

Preoccupazioni riguardo al nuovo Piano Transizione 5.0, che rende più difficile l’accesso ai settori coperti dal sistema ETS (Emission Trading System) ed esclude a prescindere le biomasse.

ATTIVITÀ ISTITUZIONALE

Pniec 2023, verso un approccio più realistico

In corso l’aggiornamento del Piano Integrato per l’Energia e il Clima. Le raccomandazioni di Assocarta al legislatore.

ATTIVITÀ ISTITUZIONALE

Federazione Carta e Grafica incontra il MIMIT: risultati e proposte per il futuro

Sottolineata la rilevanza della filiera, che rappresenta un pilastro del Made in Italy. Sono stati evidenziati i risultati raggiunti in termini di economia circolare.

ATTIVITÀ ISTITUZIONALE

Piano nazionale d’azione per la promozione della lettura

La promozione della lettura su carta è da sempre un obiettivo di estremo interesse per la Federazione, che ne riconosce e promuove il valore culturale e sociale.

PPWR

Le nuove regole in arrivo per il settore degli imballaggi

Federazione Carta e Grafica ha organizzato un seminario per illustrare alle aziende associate le novità del provvedimento legislativo europeo.

RICICLO

Paper Week: la “scuola” di riciclo più grande d’Italia

Grande successo per la settimana di formazione e informazione sul riciclo di carta e cartone organizzata dal Comieco.

LETTURA SU CARTA

Presentato a Torino l’Osservatorio Carta, Penna e Digitale promosso dalla Fondazione Luigi Einaudi

Il Salone del Libro di Torino ha aperto le porte alla discussione sull’importanza di leggere su carta e scrivere a mano nel contesto digitale.

NEWS & EVENTI

Giflex, Congresso di Roma 17 e 18 aprile 2024: un’edizione da record

L’evento annuale dei produttori di packaging flessibili.

NEWS & EVENTI

Gifco, Convegno annuale a Trieste, 10 e 11 maggio

L’evento annuale dei produttori e trasformatori di cartone ondulato.

NEWS & EVENTI

Gipea, Congresso annuale a Genova, 13 e 14 giugno

L’evento annuale dei produttori di etichette: “Creatività sostenibile: dare forma alle etichette del futuro”

NEWS & EVENTI

Gifasp, Congresso Nazionale a Ponzano Veneto, 28 e 29 giugno

L’evento annuale dei produttori di astucci e scatole pieghevoli: “La fabbrica digitale e sostenibile”.