in collaborazione con

Perché una Paper Week?

L’Editoriale di Alberto Marchi, Presidente Comieco

 

Quarta edizione del tradizionale appuntamento con la raccolta e il riciclo della carta, ma prima volta di una città capitale della carta: quest’anno è Salerno.

Siamo giunti alla quarta edizione della Paper Week,  il tradizionale appuntamento che per una settimana vede protagonisti la raccolta differenziata e il riciclo di carta e cartone con iniziative ed eventi su tutto il territorio nazionale che  si svolgeranno dall’8 al 14 aprile. 

Quest’anno la Paper Week – promossa da Comieco in collaborazione con Federazione Carta e Grafica, Unirima e con il patrocinio di Anci, del MASE e di Utilitalia – avrà per la prima volta una sua capitale: Salerno. Una scelta che coniuga tradizione, innovazione industriale e buone pratiche: la città è perno del “distretto cartario” meridionale e modello virtuoso per la raccolta differenziata di carta e cartone al Sud, l’area del paese che presenta ancora un buon potenziale di sviluppo in termini quantitativi che ancora possono essere intercettati dai circuiti della raccolta differenziata comunale e avviati al riciclo. 

La filiera della carta e del cartone è una filiera che traina l’economia circolare del Paese. Nel settore dell’imballaggio abbiamo superato per due anni consecutivi (2020 e 2021) gli obiettivi di riciclo previsti dall’Europa al 2030 (85%).

Risultati che ci apprestiamo a confermare anche quest’anno. Nel nostro Paese il riciclo di carta e cartone è stata la risposta alla strutturale penuria di materie prime e oggi la produzione cartaria nazionale si avvale per oltre il 65% di fibre da riciclo con la carta da riciclare che, grazie allo sviluppo delle raccolte interne, rappresenta la principale fonte di approvvigionamento per il settore industriale. 

Con la Paper Week  intendiamo raccontare, coinvolgendo pubblici diversi e utilizzando linguaggi e modalità di ingaggio differenti, come la raccolta differenziata di carta e cartone che viene fatta quotidianamente dalle famiglie inneschi un ciclo virtuoso dando il via a un processo industriale efficace ed efficiente con grandi risultati per l’ambiente, il territorio e la nostra economia.

Un ciclo virtuoso che è possibile toccare con mano attraverso l’iniziativa “RicicloAperto”, che offre l’opportunità agli studenti della scuola primaria e secondaria di visitare gli impianti e gli stabilimenti che in tutta Italia, tra cartiere, aziende cartotecniche e impianti di recupero, ogni giorno lavorano in modo sinergico insieme a Comieco per ridare nuova vita a carta, cartone e cartoncino. 

Segui qui in tempo reale tutti gli eventi della Paper Week 2024!

ARCHIVIO NEWSLETTER

Per informazioni su invio
e contenuti della Newsletter:

Via Fara 35, 20124 Milano
Piazza di Pietra 26, 00186 Roma
Place du Champ De Mars 1/3,
B1050 Bruxelles

Fabio Gnoffo
Public Affairs Senior Consultant
tel. 06.69940446
mob. 348.4138163